Autore: IN EVIDENZA Politica

Eletti gli organismi dirigenti del PD, Francesco Rogoli ancora segretario

Si è svolta ieri l’assemblea provinciale del PD di Brindisi nel corso della quale i cento delegati eletti da tutti i circoli della provincia hanno ratificato l’elezione di Francesco Rogoli, proclamandolo per la seconda volta Segretario di Federazione. Prende ufficialmente avvio, quindi, il nuovo mandato del Segretario Rogoli, che nel corso della sua relazione ha proposto all’assemblea dei delegati di eleggere Federica Bruno Stamerra, ricercatrice presso il CETMA, Presidente Provinciale del PD. Una scelta, questa, suffragata dal voto favorevole di tutti i delegati, e più volte rimarcata nel dibattito al quale hanno partecipato il Segretario Regionale del PD Domenico De Santis, la vice Presidente dell’assemblea nazionale Loredana Capone e il candidato Sindaco Roberto Fusco, che va nella direzione dell’apertura del partito verso chi, con questo congresso, ha scelto di tornare a prendere la tessera. Allo stesso criterio sono state improntante le scelte per la composizione della direzione provinciale, dove, accanto a figure storiche che hanno svolto in passato ruoli istituzionali e di direzione politica a tutti i livelli, vi sono nuovi iscritti, giovani impegnati in percorsi associativi e risorse provenienti dall’organizzazione giovanile del PD. L’organismo dirigente federale votato ieri è così composto: Domenico Conte, Alessandra Amoruso, Andrea Vinciguerra, Rosanna Saracino, Paolo De Cesare, Elisa Mariano, Giuseppe Palazzo, Nicoletta Pannofino, Mario Montanaro, Federica Stridi, Stefano Notarnicola, Sabrina Birtolo, Antonio Gennaro, Simona Cesano, Benedetto Ligorio, Antonella Renna,  Giuseppe Russo, Mariangela De Santis, Oreste Pinto, Annalisa Presta, Andrea Di Bari, Giovanni Tinella, Tiziana Brigante, Piero Solazzo, Francesca Semeraro, Carlo Leo, Francesco Cannalire, Francesca Semeraro, Mimmo Tardio, Corrado Tarantino, Vita Tarì, Giuseppe Gatti, Salvatore Tomaselli, Antonella Tateo, Eugenio Altavilla, Pietro Pugliese, Alessandra Latartara, Maurizio Greco, Rosalinda Giannotti, Attilio Ardito, Maria Concetta Nacci, Roberto Pinto, Mariangela Rendini. Saranno inoltre componenti della direzione provinciale per funzione: Carmine Sportillo, confermato ieri tesoriere provinciale, Maurizio Bruno consigliere regionale, i consiglieri provinciali Giuseppe Ventrella, Antonella Baccaro, Valentina Fanigliulo, la Segretaria provinciale dei GD Francesca Bellè, il Segretario regionale dei GD Matteo Birtolo, i componenti dell’assemblea nazionale Gigi Rizzi, Simona Solidoro e Antonella Vincenti. L’assemblea provinciale ha, infine, eletto la nuova commissione provinciale di garanzia della quale fanno parte Piermassimo Chirulli, Enzo Casone, Adriana Policicchio, Evy Galiano, Vito Zizzi, Ivan Muscogiuri e Agnese Cavallone. Nei prossimi giorni il segretario comporrà la segreteria provinciale, prosegue nel frattempo il lavoro di formazione delle coalizioni di centrosinistra e di individuazione delle candidature a Sindaco condivise con il Movimento 5 Stelle, movimenti e liste civiche in tutti i comuni impegnati nel voto amministrativo di maggio, così come già avvenuto a Brindisi, Ostuni, Francavilla. L’obiettivo, come hanno dichiarato ieri sia il Segretario che la neoeletta Presidente Provinciale nei loro interventi, è quello di organizzare tutte le  forze democratiche e progressiste dentro una alleanza larga e plurale, nettamente alternativa alla destra e capace di tornare ad amministrare comuni fondamentali per imprimere una svolta allo sviluppo della nostra Provincia.

(Visited 77 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com