Autore: IN EVIDENZA Politica

Elezioni nel segno di Giorgia Meloni, in Puglia il primo partito è il M5S

Vince il Centrodestra, stravince Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia 26%) che dunque si appresta a guidare il nuovo Governo. Nella coalizione vincente delude la Lega, superata dal Movimento 5 Stelle (15,4%) e quasi raggiunta da Forza Italia. La coalizione di Centrosinistra non raggiunge il 27% col Pd che registra il 19%, mentre il Terzo Polo si ferma al 7,7%. Sensibile calo dell’affluenza con il 64% rispetto al 73% della precedente consultazione politica (2018). In Puglia M5S primo partito, che si vince anche nel territorio brindisino nel quale il deputato azzurro Mauro D’Attis torna a Montecitorio imponendosi largamente nel collegio uninominale (44,09%) davanti al pentastellato Salvatore Giuliano (29,35%), che è stato il più suffragato nel comune capoluogo: 13.249 preferenze contro le 13.186 del parlamentare forzista. Per il vicesindaco di Brindisi Tiziana Brigante (Pd) 31.442 voti nel collegio (19,2%), di cui 6.793 nel capoluogo. Per il Senato, rimarchevole risultato per l’avvocato brindisino Roberto Fusco che col M5S ottiene 13.671 a Brindisi e 117.190 nel collegio uninominale Taranto-Brindisi, ma viene battuto da Vita Maria Nocco (FdI). Nella foto Roberto Fusco al voto.

(Visited 24 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com