Autore: Cronaca IN EVIDENZA

Emergenza sanitaria per studenti e docenti siciliani in gita a Fasano

Maxi-emergenza in zona Fasano: 150 tra studenti e professori, in gita scolastica dalla Sicilia, coinvolti con sintomatologia gastro-intestinale (dolori addominali con vomito, diarrea e iperpiressia). Prima chiamata di soccorso alla Centrale operativa 118 alle 17.10 di ieri 27 marzo. Inviate quattro ambulanze del 118 Brindisi più due ambulanze di supporto (Locorotondo e Alberobello) richieste alla Centrale operativa di Bari.
Tutti i pazienti sintomatici sono stati trattati sul luogo dell’evento nel PMA funzionale allestito nei locali della struttura in cui soggiornavano. Nella serata di ieri 6 pazienti sono stati “centralizzati” e trattati nel Ppit di Fasano e 2 nel pronto soccorso di Ostuni. Stamattina altri 5 pazienti sono stati portati nel Ppit di Fasano e 3 al ps di Ostuni per un totale di 16 pazienti. La maxi-emergenza è terminata intorno alle 11.30 con il rientro in Sicilia dei 3 pullman, tranne gli 8 pazienti attualmente gestiti a Fasano e Ostuni, il cui rientro in Sicilia è previsto nel primo pomeriggio. L’aggiornamento è stato fornito dal direttore del 118 Brindisi, Massimo Leone, presente sul posto nella giornata di ieri. Sono attualmente in atto le verifiche da parte dei Servizi del Dipartimento di prevenzione sugli aspetti epidemiologici e sulla sicurezza alimentare per l’individuazione delle eventuali cause correlate.

(Visited 138 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com