redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Francavilla: spaccio di cocaina ed estorsione, manette per tre persone

Gli Ufficiali di P.G. del NOR della Compagnia Carabinieri di Francavilla Fontana hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura coercitiva personale, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Brindisi su conforme richiesta di questa Procura, nei confronti di tre persone ritenute responsabili dei delitti di spaccio di cocaina e di estorsione continuata nei confronti di un assuntore che negli anni aveva maturato debiti nei loro confronti. Dei tre destinatari del provvedimento cautelare due (di 49 e 42 anni) sono in carcere e uno (di 27 anni) è ristretto ai domiciliari. Le indagini sono state avviate nel dicembre 2021 a seguito del controllo di un soggetto in una zona solitamente frequentata da assuntori e spacciatori di stupefacenti. Le consequenziali investigazioni, consistite in complesse attività tecniche unitamente a servizi «tradizionali» di osservazione, hanno consentito di accertare le condotte per cui si proceduto.  Nel corso delle indagini uno degli indagati è stato arrestato in flagranza di reato poiché trovato in possesso di stupefacente del tipo cocaina confezionata in dosi e del relativo materiale per il taglio e confezionamento, nonché di un’arma clandestina. Il provvedimento cautelare, inoltre, ha posto fine alle condotte estorsive nei confronti della vittima e dei suoi familiari che fino allo scorso mese di giugno hanno subito le angherie degli estortori consistenti, perlopiù, in reiterate minacce di morte qualora non fossero state accolte le loro richieste.      

(Visited 15 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com