redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Francavilla: trasporto di rottami ferrosi senza autorizzazione

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 22enne di San Pancrazio Salentino e un 76enne di Avetrana (TA), per gestione non autorizzata di rifiuti speciali pericolosi e non e deposito incontrollato di rifiuti speciali, pericolosi e non sul suolo. In particolare, i due, nella mattinata di ieri, sono stati controllati in via per Grottaglie, a bordo di un autocarro Iveco Daily di proprietà e condotto dal 22enne, carico di rottami ferrosi, senza la prescritta autorizzazione. Il veicolo e il relativo carico sono stati sequestrati.

Brindisi. Controllato alla guida dell’auto in evidente stato di alterazione, rifiuta di sottoporsi agli accertamenti psicofisici, denunciato.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un53enne del luogo. L’uomo, nel pomeriggio di ieri, è stato controllato in una via del centro abitato, alla guida della sua autovettura, in evidente stato di alterazione psicofisica e, alla richiesta dei militari, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sanitari presso il locale Ospedale, per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Nella circostanza, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 2 grammi di cocaina e 1 grammo di hashish, occultati nel portaoggetti del veicolo in uso. Lo stupefacente è stato sequestrato. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a fermo amministrativo e affidato a ditta autorizzata.

Tuturano. Truffa on–line, denunciato un 35enne di Nocera Inferiore (SA).

I Carabinieri della Stazione di Tuturano, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di truffa, un 35enne di Nocera Inferiore (SA). L’uomo si è reso irreperibile dopo aver incassato la somma di 120 euro, versata sulla propria carta ricaricabile Postepay, per l’acquisto on–line di un telefono cellulare da parte di un pensionato 76enne di Tuturano, che lo scorso 17 aprile ha presentato denuncia-querela presso la citata Stazione Carabinieri.

Torre Santa Susanna. Sorpreso con una sigaretta contenente marijuana, a casa deteneva altri 20 grammi della stessa sostanza, segnalato all’Autorità Amministrativa.

I Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna, a conclusone degli accertamenti, hanno segnalato all’Autorità Amministrativa un 19enne del luogo, per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. Il giovane è stato nella Villa Comunale e trovato in possesso di una sigaretta contenente marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 20 grammi della stesa sostanza, occultati nel comò della sua camera da letto, successivamente sequestrati.

(Visited 7 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com