redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Macina (M5S): piste ciclabili, dal Governo 308 mila euro a Brindisi

«Disco verde per il decreto che assegna 308 mila euro al Comune di Brindisi per la progettazione e realizzazione di piste ciclabili urbane, ciclostazioni e di altri interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina». Lo annuncia la deputata brindisina Anna Macina. «Si tratta – continua – di una parte dei 137,2 milioni di euro stanziati per tutte le regioni italiane, di cui 8,9 destinati in totale solo ad alcuni comuni pugliesi, fra cui rientra Brindisi. Le risorse per la città sono state ripartite nel seguente modo: 115.451 euro per l’anno in corso e 192.551 euro per il 2021. L’obiettivo del provvedimento – evidenzia Macina – è quello di incentivare la mobilità sostenibile, tanto che la misura si inserisce nel solco del bonus bicicletta con cui vogliamo ottenere il doppio effetto benefico di rilanciare i consumi del settore con modalità convenienti per i cittadini e stimolare comportamenti ecologici».

I consiglieri comunali pentastellati Motolese, Serra e Le Grazie

Per i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Brindisi, Gianluca Serra, Tiziana Motolese e Paolo Antonio Le Grazie si tratta di «un’opportunità concessa dal Governo da non sprecare per il Comune, che può impiegare queste risorse per mettere in sicurezza alcune piste ciclabili o realizzarne altre. Un altro passo avanti – concludono – per rendere il volto della nostra città sempre più ecologico, disincentivando l’utilizzo dell’auto e modelli di comportamento che inquinano e guardano al passato».  

(Visited 73 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com