redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Movida: contrordine, il sindaco Rossi sospende l’ordinanza

Tutto cambio nel giro di poche ore … e la gente rischia di non capirci più nulla! Comunque, la notizia, diffusa formalmente in tarda mattinata, è che il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi ha deciso di «sospendere l’ordinanza del 29 maggio, relativa alla chiusura di ogni tipologia di attività di somministrazione e vendita di alimenti e bevande entro la mezzanotte, in attesa di un provvedimento omogeneo anche con gli altri comuni, come era stato stabilito dal coordinamento interforze nella giornata di ieri (29 maggio) in Prefettura». E naturalmente non manca il commento dello stesso primo cittadino: «Se la ratio del provvedimento deve essere quella di evitare assembramenti e situazioni di pericolo – spiega il sindaco – è evidente che non può essere solo la città di Brindisi ad adeguarsi. È invece necessario un provvedimento omogeneo che eviti l’esodo da un comune all’altro alla ricerca di spazi di condivisione consentiti. È necessario ricordare che non siamo ancora tornati alla vita normale e che dobbiamo farlo gradualmente. Ho deciso di sospendere il provvedimento ma mi aspetto da tutti grande senso di responsabilità». La movida cittadina è salva, almeno per il momento!

(Visited 747 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com