redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Pagliara: Petrolchimico vittima di un finto perbenismo ambientalista

In merito all’ interessamento della torcia elevata nel Petrolchimico di Brindisi occorso nelle ore precedenti, Cisal Chimici, sin da stamane, ha immediatamente interloquito con i vertici aziendali per meglio apprendere le dinamiche alla base degli eventi. Secondo prassi nelle migliori relazioni industriali, i dirigenti ed i tecnici Versalis hanno prontamente chiarito quanto accaduto dopo averne già dato contezza ai rappresentanti dei lavoratori interni per la sicurezza e, soprattutto, agli enti esterni come da protocollo. La nostra Organizzazione, pur ritenendo adeguate le ragioni che riconducono i fatti al regolare percorso di riavviamento degli impianti ed in particolare ad un transitorio sulla sezione splitter etilene, ed in attesa di ulteriori confronti che ci illustri  definitivamente quanto concluso con la mastodontica fermata generale ritiene non meno importante, ed ancora una volta, ringraziare le maestranze impegnate all’interno del polo, vittime di una continua strumentalizzazione del solito finto perbenismo ambientalista e dalle facili speculazioni di una certa maldestra politica.

Massimo Pagliara – Segretario Provinciale Cisal Chimici

(Visited 249 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com