Autore: Cronaca IN EVIDENZA

Produzione di cannabis di tipo vietato, incensurato in manette

Nell’ambito delle sistematiche attività espletate dalla Polizia di Stato, finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati in genere e, specificatamente, al fine di prevenire lo spaccio di qualsivoglia genere di sostanze stupefacenti ai giovani frequentatori la cosiddetta “movida brindisina”, personale della Squadra Mobile, nella giornata di ieri ha proceduto ad effettuare perquisizione personale e domiciliare di iniziativa nei confronti di un incensurato brindisino. Nello specifico la minuziosa attività espletata dalla Squadra Mobile nei confronti di aziende agricole dedite alla produzione ed essiccamento di cannabis sativa, ha consentito di accertare anche la sussistenza di marijuana del tipo vietato. In particolare l’atto di polizia giudiziaria è stato eseguito nei confronti del titolare di una azienda agricola e consentiva di rinvenire e porre in sequestro della sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 3,5 kg., contenuta in alcuni sacchi e suddivisa in diversi involucri pronti per essere venduti. Il titolare dell’azienda è stato quindi arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

(Visited 24 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com