redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Profondo cordoglio in città per la scomparsa di Tonino Papa

(a. c.) – Un intervento ospedaliero di routine un mese addietro, le complicazioni post operatorie, il ricovero in rianimazione e stamane, purtroppo, la morte. Tonino Papa aveva 69 anni (era nato il 29 settembre 1952) ed era conosciuto e amato per la cordialità, l’ironia e la grande passione per la musica. Era un fan di Pino Daniele e Franco Califano, che amava reinterpretare cantando e suonando il suo strumento preferito, la chitarra. Con alcuni amici di vecchia data, animati dalla stessa passione per la musica, aveva costituito un gruppo denominato «La grande crisi» e si esibiva ovunque, riscuotendo sempre grande successo. Tonino mancherà moltissimo, era amico di tutti, aveva la battuta sempre pronta ed era generoso e disponibile con chiunque. Prima della pensione aveva lavorato per l’ASL, sia nel vecchio ospedale «Di Summa» che nel «Perrino» dove aveva il compito di indirizzare la gente verso i vari settori … e naturalmente lo faceva a modo suo, regalando o strappando un sorriso.

Tra le esperienze musicali più importanti va ovviamente citata quella del «Canto Antico della Nostra Terra» del CTG Brindisi (pubblichiamo una foto in bianconero degli anni Settanta). La personale amicizia con Tonino risale proprio agli anni Settanta. Nel ricordarlo con l’affetto che merita, partecipo al dolore della moglie Antonietta (anche lei dipendente dell’Asl brindisina), delle figlie Marianna, Roberta ed Elena e naturalmente degli amici più cari, che piangono una persona straordinaria.

La foto di copertina è di Maurizio De Virgiliis e si riferisce ad una serata con i Blu70: Tonino era musicalmente versatile, capace di suonare diversi strumenti oltre ad avere una voce molto particolare. Di seguito la sua interpretazione del celebre brano «I feel good» in occasione di una serata organizzata qualche anno fa nel Break24 in memoria di Temy Di Bitondo, organizzata dalla figlia Francesca. Tonino era accompagnato dai fratelli Sgura e da altri musicisti brindisini. Il filmato è di Maurizio De Virgiliis.

(Visited 4.345 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com