redazioneAutore: Scuola

Regione: stanziate risorse per il rientro degli studenti fuori sede

Nell’ambito delle iniziative tese ad affrontare i gravi problemi economici provocati dalla pandemia da covid 19, la Regione Puglia non ha ignorato le esigenze degli studenti universitari e, in particolare, di coloro che fino ad oggi sono stati iscritti presso Università o scuole di alta formazione (AFAM) fuori regione e che intendono fare rientro in Puglia a partire dal prossimo anno (2020/2021).  Come informa Pino Romano, presidente della Commissione sanità della Regione Puglia, la Giunta regionale «ha stanziato mezzo milione di euro per sgravare dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario e delle tasse universitarie gli studenti che nel 2019/2020 sono stati iscritti ad Università o AFAM di altre regioni e che decidano di trasferirsi in una delle AFAM o Università con sede amministrativa in Puglia. L’intervento avverrà mediante avviso a sportello fino ad esaurimento delle risorse».

(Visited 137 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com