Antonio CelesteAutore: IN EVIDENZA Politica

Riccardo Rossi due anni dopo, il bilancio del sindaco di Brindisi

(a. c.) – Ma la «storia» di questa città è cambiata o no? A prescindere dagli slogan elettorali, dai cori festosi e dai buoni propositi, bastano due anni per modificare radicalmente una realtà come Brindisi? Lo abbiamo chiesto al sindaco Riccardo Rossi, 24 mesi dopo la sua elezione, cercando (pur nel breve volgere di cinque minuti) di tracciare un bilancio delle cose fatte e da fare, facendo i conti con le problematiche e le emergenze che il primo cittadino e la sua squadra hanno dovuto affrontare, a cominciare dalle pesanti ripercussioni (qui come ovunque) della pandemia Covid-19. E come sta la sua maggioranza? «Sta bene», ha risposto il primo cittadino, che parla degli interventi programmati e naturalmente anche della gara per realizzare il Palaeventi.

(Visited 506 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com