redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Rilancio settore giovanile NBB: si parte con Angelo Maria Castellitto

Primi passi tecnico-organizzativi e logistici per il progetto di rilancio del settore giovanile della New Basket Brindisi (Happy Casa). Come abbiamo anticipato, parlando anche di Darius Thompson, il club del presidente Nando Marino, con apprezzabile sforzo economico, vuole puntare sui giovani talenti della Puglia e delle regioni vicine e ha deciso di realizzare una foresteria, ubicata nel quartiere Bozzano, che ospiterà cinque ragazzi. Il primo nome è quello di Angelo Maria Castellitto (classe 2005). Si tratta del figlio (avuto in seconde nozze) di Mimmo Castellitto, indimenticato protagonista del basket brindisino in serie B con l’Azzurra. (Nella foto il giovane atleta nella sala stampa del Pala Pentassuglia, a sinistra papà Mimmo).

Angelo Maria Castellitto ha cominciato nelle file dei Lions Basket Potenza per passare all’età di 14 anni nell’Invicta Brindisi. Fa il suo esordio tra i senior all’età 16 anni nel campionato serie D Campano con l’Academy Potenza disputando la finale per l’accesso alla serie C Silver. Quest’anno ha coronato il sogno della serie C Gold campana a Sala Consilina sotto la guida tecnica di coach Antonio Paternoster giocando 8 minuti di media e segnando 1.5 punti a partita. Contemporaneamente ha disputato il campionato under 19 d’Eccellenza con la Virtus Rionero con una media di 18 punti a partita. Farà parte della leva U19 della NBB che parteciperà alla prossima DNG per l’anno sportivo 2022/23.

(Visited 605 times, 4 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com