redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Sky Arte: la Puglia d’eccellenza con Tenute Rubino protagonista

Salento, terra di sole, mare e vento. Antica custode di produzioni enologiche di pregio che da sole valgono il viaggio in un luogo incantevole: la spiaggia si affaccia sullo splendido Mar Jonio, la vegetazione incontaminata offre uno dei migliori aspetti della Macchia Mediterranea, lasciandoci in eredità un patrimonio dall’inestimabile valore dove perdersi per ammirare una delle più belle espressioni del sud Italia. Questo e tanto altro sarà svelato su B.E.V.I., una serie televisiva inedita – prodotta da Artlouder, prestigioso marchio della filiera audiovisiva italiana -, scandita da dieci episodi e dedicata a Bacche, Enologi e Vinattieri del Bel Paese. Una nuova produzione dal taglio internazionale che vedrà Tenute Rubino protagonista, insieme all’azienda Produttori di Manduria, di una settima puntata tutta da vivere, ‘I Primitivi alla conquista del mondo’, in onda su Sky Arte (canale 120 e 400) il prossimo sette luglio alle ore 20,40. Qui l’azienda brindisina – guidata da Luigi Rubino e Romina Leopardi – sarà straordinaria interprete di una cultura del territorio e del paesaggio dove la viticoltura, quella del mare, assume un valore prospettico. Un racconto narrativo originale, vissuto intensamente e rivelato a ‘piccoli sorsi’, per una totale immersione nell’animo enologico della Puglia, dove si respira un amore puro e sincero per il vino. Una passione autentica che ha permesso all’azienda brindisina – grazie alle capacità e al ‘fare imprenditoriale’ di Luigi Rubino e Romina Leopardi – di investire con lungimiranza e determinazione sul rilancio di alcune varietà autoctone (PrimitivoNegramaro) ma, soprattutto, sulla rivalutazione del Susumaniello, il vitigno-reliquia della tradizione pugliese che trova, nella tenuta di Jaddico, il contesto produttivo ideale.

“La progettualità avviata negli ultimi anni, tesa a valorizzare il paesaggio, in generale, e le storiche varietà della tradizione enologica brindisina in particolare, sta dando i frutti sperati” – sottolinea Romina Leopardi, responsabile comunicazione di Tenute Rubino – “Far parte di una serie televisiva così importante come quella di B.E.V.I. è per noi motivo di orgoglio e immensa soddisfazione ed avvalora il percorso di crescita che colloca la nostra azienda in un posto di primordine tra le eccellenze vitivinicole italiane”. B.E.V.I. celebra dunque il sistema-vino pugliese, attraverso lo sguardo, i sogni e gli obiettivi futuri di Tenute Rubino, puntando a valorizzare – con un sentimento moderno e avanguardistico – il patrimonio ampelografico di un lembo di terra dove la civiltà della vite e del vino si legano indissolubilmente ad una tradizione agricola millenaria. “Far conoscere al grande pubblico le tappe più emblematiche della storia di famiglia all’interno di un format televisivo incentrato sul connubio tra arte e vino italiano, rappresenta una grande opportunità – spiega Luigi Rubino, winemaker di Tenute Rubino -. Questa iniziativa garantirà, finalmente, alle migliori realtà vitivinicole del nostro territorio, una grande vetrina per raccontarsi in un modo del tutto inedito, attraverso un viaggio di scoperta tra arte, cultura e design”.

Nella foto di copertina Romina Leopardi e Luigi Rubino

(Visited 57 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com