Autore: IN EVIDENZA Politica

Assemblea pubblica con Rossi su «progetti e proposte per le elezioni»

Venerdì 31 marzo (ore 18.00), presso la sala «Gino Strada» di Palazzo Granafei-Nervegna, in via Duomo, si terrà una assemblea pubblica con il candidato sindaco Riccardo Rossi organizzata da Brindisi Bene Comune, Europa Verde e Sinistra Italiana per presentare i «progetti e le proposte  per le prossime elezioni amministrative di Brindisi». DICHIARAZIONE DEL SINDACO RICCARDO ROSSI – «Ci siamo. Come normale che sia dopo 5 anni un sindaco e un’amministrazione che hanno governato la città si ripresentano al giudizio dei propri concittadini, purtroppo, come sapete, non vi sono state le condizioni per una coalizione unitaria di centro-sinistra allargata al M5S. Per me, Brindisi Bene Comune, Europa Verde e Sinistra Italiana questa rottura non ha spiegazioni politiche plausibili, ma è dettata da logiche estranee alla città di Brindisi, basata sugli interessi e gli equilibri tra Roma e Bari. Su questo tema ciascuno di voi potrà fare le proprie valutazioni e considerazioni. Brindisi Bene Comune, Europa Verde e Sinistra italiana ne hanno preso atto e li ringrazio per la fiducia accordatami nel propormi nuovamente la candidatura a sindaco. Venerdì terremo la nostra prima assemblea pubblica nella quale faremo il bilancio di questi 5 anni di amministrazione. Sarà l’occasione per presentare il nostro programma per la Brindisi del 2028 che ha i suoi assi portanti nella continuità amministrativa e nella realizzazione di tutti gli interventi e finanziamenti che abbiamo ottenuto, a partire dai fondi PNRR, CIS e le tante risorse assegnateci vincendo bandi europei, nazionali e regionali, per una cifra vicina ai 200 milioni di euro. Questi progetti cambieranno definitivamente il volto di Brindisi che diventerà sempre più bella, inclusiva, moderna, sostenibile ed attrattiva. Molto è stato realizzato in questo mandato, nonostante i rallentamenti e gli impegni necessari per affrontare i 2 anni di pandemia. In questi 5 anni abbiamo mantenuto la stella polare sui valori della legalità, onestà e trasparenza, tenendo lontano dall’amministrazione comunale il malaffare e gli interessi dei singoli che spesso hanno portato al naufragio delle amministrazioni degli ultimi decenni. Serenamente presenteremo il bilancio di quanto fatto al giudizio delle nostre concittadine e dei nostri concittadini, e spero che siano in tanti a confermarci la fiducia per dare forza al processo di trasformazione che abbiamo avviato dal 2018».

(Visited 70 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com