Autore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Brindisi-Andria 1-0: decisivo il rigore realizzato da Palazzo al 15′

Il Brindisi supera l’Andria con una rete su rigore di Palazzo, riscatta lo 0-2 patito domenica scorsa nel derby di Fasano e coglie la quarta vittoria stagionale (pur con un punto di penalizzazione), la terza in casa. A differenza di altre situazioni della serie D, nel «Fanuzzi» si gioca regolarmente il derby Brindisi-Andria. Squadre in campo dalle ore 15.00 e vantaggio biancoazzurro al 15′ con un rigore trasformato da Palazzo. Dopo 45 minuti di gioco le squadre tornano negli spogliatoi, con i padroni di casa avanti 1-0. Nella ripresa il Brindisi deve fronteggiare il generoso forcing Andrea ma al 60′ trova il gol del raddoppio, purtroppo annullato per la posizione irregolare di Sicignano sugli sviluppi di una punizione battuta da Cerone. A 15 minuti dal termine il Brindisi rimane in dieci per l’espulsione di Cerone per doppia ammonizione. Nei minuti finali mister De Luca manda in campo Iaia al posto di Palazzo, autore della rete del vantaggio.

Il rigore trasformato da Palazzo. Nella foto di copertina (by Giorgia Aprile) la gioia dei biancoazzurri dopo la rete del vantaggio.

(Visited 204 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com