Autore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Calcio: il Brindisi esonera Giorgio Roselli e «richiama» Ciro Danucci

Non è solo il valzer delle panchine, innescato dall’ennesima sconfitta (0-2 nel derby interno col Foggia), ma una sorta di staffetta-bis della disperazione o, per essere ottimisti, della speranza di evitare la retrocessione. La dirigenza del Brindisi esonera Giorgio Roselli e richiama Ciro Danucci, il tecnico della storica promozione dello scorso anno ai danni della Cavese e del ritorno in serie C dopo oltre un trentennio. Non aveva funzionato con Danucci (subentrato il 1° dicembre scorso), non ha funzionato con Roselli … e allora torna in pista Danucci, peraltro sotto contratto. Servirà per evitare il peggio, ossia il ritorno tra i dilettanti? Lo dirà il campo, ma tanto peggio di così non si può e non si potrà fare: dopo il kappaò con i dauni e la vittoria del Monterosi a Cerignola (1-2), il Brindisi è desolatamente ultimo (17 punti) dopo la stessa formazione laziale (19). E quindi la prospettiva della retrocessione diretta diventa sempre più concreta. Domenica prossima match esterno con la Casertana. Nella nota ufficiale, diffusa pochi minuti prima dell 21.00, la società precisa che Danucci sarà affiancato da Marco Perrone nel ruolo di allenatore in seconda e da Nicola Losacco in qualità di collaboratore tecnico. E naturalmente rivolge i ringraziamenti di rito a Roselli.

Nelle foto di copertina: Ciro Danucci e Giorgio Roselli

(Visited 166 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com