redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Regione: la candidatura di Fitto mette d’accordo il Centrodestra

«Per il centrodestra pugliese – commenta a sua volta l’europarlamentare Andrea Caroppo (Lega) – è una bella giornata. Ho sempre sostenuto che la forza del polo conservatore sta nella sua unità e, poi, nella sua capacità di allargamento ed ho sempre lavorato in questa direzione: oggi registro che, finalmente, dopo 15 anni ci presentiamo uniti agli elettori pugliesi. Sono certo che in questo modo il centrodestra tornerà a governare la Puglia e con efficacia e concretezza la libererà dalla vuota demagogia narcisistica che in questi anni ha ucciso l’agricoltura, la sanità, il turismo, l’industria, la cultura e ogni asset della Puglia». La nota diffusa dal commissario e dal vice commissario regionale di Forza Italia sottolinea l’importanza della scelta di Raffaele Fitto quale candidato alla presidenza della Regione Puglia: «Con Raffaele Fitto candidato alla presidenza della Regione iniziamo la corsa verso la vittoria per il bene della Puglia. L’unità del centrodestra è il successo di tutti ed è il risultato per cui Forza Italia ha lavorato incessantemente dall’inizio, spingendoci anche a dei sacrifici per tenere strette le maglie della coalizione. Non solo: stiamo lavorando da tempo, in silenzio e con grande e incessante sforzo, per organizzare delle liste di peso in ogni provincia. Forza Italia sarà rappresentata nei ruoli più importanti di governo della Puglia e il risultato dei nostri candidati contribuirà a dare un risultato che auspichiamo sorprenderà positivamente anche i nostri alleati. E’ necessario far vincere la coalizione e dare soddisfazione alla maggioranza dei pugliesi che oggi finalmente vedono nel centrodestra un’occasione per mandare a casa il centrosinistra dei fallimenti. Adesso guardiamo anche alle elezioni amministrative. Pretenderemo, come è giusto, che in ogni comune pugliese al voto siano individuati candidati con profili autorevoli e supportati dal territorio». I consiglieri regionali Erio Congedo e Francesco Ventola, rispettivamente coordinatore e vice coordinatore di Fratelli d’Italia Puglia, commentano così la scelta del Centrodestra: «La candidatura di Raffaele Fitto alla presidenza della Regione Puglia per la prossima competizione elettorale regionale è la migliore risposta che il centrodestra possa dare agli elettori della nostra area politica. Oltre alla lungimiranza del presidente Giorgia Meloni, dietro la scelta del nome di Fitto c’è sempre stata, senza alcun dubbio, la certezza che quindici anni di governo di centrosinistra e di scelte politiche scellerate potranno, grazie alla sua competenza e forza, essere cestinati per dare vita al rilancio della Puglia. Raffaele Fitto, sotto il profilo umano e politico, è il nome che meglio potrà rappresentare sia la comunità pugliese sia le innumerevoli esigenze che il nostro territorio ha e che negli ultimi quindici anni sono state derubricate agli ultimi posti di una sfilza di interessi politici e personali di alcuni, di pochi, a discapito della meritocrazia, della ricchezza e delle risorse che la nostra regione possiede, dal capo di Leuca al Gargano. Con fierezza Fratelli d’Italia, insieme al centrodestra, lavorerà alla campagna elettorale che – si spera – aprirà una nuova stagione in Puglia, con la compattezza e la solidità della squadra, come da tempo anche il mondo di centrodestra chiede e auspica. Ai cittadini chiediamo di collaborare alla realizzazione di un progetto nuovo, di avere e di darci fiducia. Il tempo dell’uomo solo e dei suoi sodali al comando è finito: facciamo in modo che la Puglia torni ad essere di tutti».

E Raffaele Fitto? Ecco alcune dichiarazioni rilasciate nel pomeriggio: «La decisione dei leader di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia costituisce per me motivo di orgoglio e al contempo sento su di me la grande responsabilità di aver riunito le forze politiche in un’unica proposta diversamente da quanto è avvenuto in passato. Ringrazio Silvio Berlusconi, Matteo Salvini per la fiducia accordatami, e Giorgia Meloni, alla quale – insieme a tutta la classe dirigente di Fratelli d’Italia – rivolgo un particolare ringraziamento per la lungimiranza dimostrata e per aver creduto nella mia candidatura a Presidente della Regione Puglia fin dal primo momento. Il centrodestra è maggioranza naturale nel Paese e, ritengo, a maggior ragione nella nostra Puglia. Ripartiamo con unità e passione!».

(Visited 63 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com