redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Sosta tecnica nel porto di Brindisi per Nave «Gregoretti» (CP 920)

Per ragioni tecniche, oggi Nave «Gregoretti» (CP 920) è in sosta nel porto di Brindisi. Con la foto dell’unità pubblichiamo una breve scheda. Benchè ideata, progettata e allestita per la tutela del patrimonio ittico e la connessa attività di vigilanza pesca, questa unità navale, del tipo Supply vessel da 60 mt., permette al Corpo di disporre di una piattaforma alturiera adeguata al contrasto delle relative attività illegali. Costruita dal Cantiere Navale Megaride di Napoli su progetto appositamente studiato dal Comando Generale, è dotata di motorizzazione diesel e diesel-elettrica per operare a bassi regimi (velocità fino a circa 8 nodi) con bassi consumi e ridotto impatto ambientale. Può, altresì, svolgere attività di Comando e Controllo, Ricerca e Soccorso (SAR), Antinquinamento, Polizia Marittima, Controllo flussi migratori, Operazioni di protezione civile, Rimorchio e addestramento. L’equipaggio è composto da 31 persone. Essendo specificatamente costruita e allestita per l’attività di vigilanza pesca (VIPE) l’unità dispone fra le sue attrezzature principali anche di nr. 2 gru elettroidrauliche da 12 ton., nr. 1 verricello salpa reti tipo Power block, e nr. 3 unità tender. Inoltre è predisposta per l’installazione di ROV, Side Scan Sonar. L’unità è inoltre dotata di un sistema di posizionamento dinamico del tipo DP0. Armamento: due mitragliatori di tipo MG.

(Visited 105 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com