Dario RecchiaAutore: Basket Sport

Basket: il bilancio stagionale delle «minors» brindisine

Con l’arrivo della pandemia da Covid-19 i campionati regionali di basket sono stati immediatamente sospesi nel mese di marzo. La Dinamo Basket Brindisi, unica formazione cittadina partecipante al campionato di serie C Silver, ha visto svanire i sogni di promozione dal momento che alla data dello stop era già matematicamente qualificata per la fase dei play off promozione con un quarto posto in campionato di tutto rispetto. In serie D sia l’Assi Brindisi che l’Invicta Brindisi erano pronte alla disputa dei play off  mentre la giovane Aurora Brindisi avrebbe dovuto partecipare alla roulette dei play out. Purtroppo però, sul più bello, si è dovuto interrompere una stagione che stava dando grosse soddisfazioni alle società “minors” della nostra città. Ad oggi si è in attesa delle decisioni che verranno prese e tutte le società dovranno fare i conti con le nuove norme anti virus e con una situazione economica grave che potrebbe avere contraccolpi importanti per tutti i club. La FIP regionale ha allo studio diverse proposte che saranno sottoposte all’attenzione delle società pugliesi all’interno delle quali ci potrebbero essere importanti novità. Particolare attenzione dovrà esserci anche alle tante società che lavorano sui settori giovanili e che necessitano di strumenti utili alla ripresa delle attività. La speranza è che allo sport dilettantistico vengano riconosciuti aiuti economici o agevolazioni fiscali affinchè la ripresa sia meno dolorosa possibile.  Di sicuro c’è tanto fermento e, mai come in questo momento, c’è la ferma volontà di continuare e fare bene nonostante le tante difficoltà che dovranno essere affrontate nei prossimi mesi. Sarà un’estate calda ma si sa che chi fa sport è abituato a lottare ed a soffrire tutti i giorni. (Foto di Maurizio De Virgiliis)

Dario Recchia

(Visited 114 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com