redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

«Il compasso morale del cane»: presentazione del libro di Recchia

Si intitola «Il compasso morale del cane” il nuovo libro di Aldo Recchia edito da Il Raggio Verde che sarà presentato in anteprima Giovedì 23 settembre, alle ore 19.30, nel Grande Albergo Internazionale – Sala Reale . La presentazione è organizzata dal Club Rotary di Brindisi Valesio, nell’ambito della rassegna “Incontri con l’Autore”. Introduce l’ing. Teodoro Muscogiuri, Presidente del Club Rotary Brindisi Valesio. Dialogheranno con l’autore il prof. Ettore Catalano, già Professore di Letteratura Italiana e ora Professore onorario dell’Università del Salento, che ha curato la prefazione del libro e  il prof. Francesco Colizzi, Psichiatra, Psicoterapeuta, Direttore del Centro di Salute Mentale di Brindisi, Coordinatore Regionale Aifo.
Scrive Ettore Catalano doccente dell’Università del Salento: “Le restrizioni dovute all’emergenza pandemica hanno spinto molti alle più disparate modalità di sopravvivenza (…) Aldo Recchia, giornalista di lungo corso, ha scritto “Il compasso morale del cane”, titolo che sfrutta, da un punto di vista linguistico, l’anisomorfismo per generare un effetto conoscitivo divisivo tra ambiguità voluta e ricchezza semantica procurata, giocando anche sulle ricerche del noto etologo americano Marc Bekoff, studioso della vita emotiva degli animali.L’obiettivo del libro – gustoso e scritto con vivacità che lo avvicina certo al suo Lettore – è quello di offrire spunti di riflessione, volti a contrastare la pretesa mania di onnipotenza degli esseri umani e spingerli a modificare i loro comportamenti, per evitare guai peggiori al pianeta Terra. Nel contempo l’Autore sottolinea il ruolo insostituibile dell’Informazione, elemento costitutivo della Democrazia e del sempre più latitante Bene Comune.”Aldo Recchia già docente di materie letterarie, ha lavorato presso “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Autore di due saggi, è stato insignito del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica.

L’AUTORE – Aldo (Rinaldo, all’anagrafe) Recchia è nato a Torre Santa Susanna (Brindisi) il 17 gennaio 1945. Già docente di materie letterarie nelle scuole medie, ha lavorato presso “La Gazzetta del Mezzogiorno” dal giugno 1969 al gennaio 2003: per dodici anni presso la sede centrale di Bari, in qualità di correttore di bozze; poi presso la redazione di Brindisi da giornalista professionista. Nel frattempo – 1985 – ha conseguito anche l’abilitazione all’insegnamento di materie letterarie nelle scuole medie. Prima de “Il compasso morale del cane”, nel ’93 e nel ’97, l’Autore ha pubblicato due saggi dal titolo “Orientagiovani”, apprezzate guide per neodiplomati, alle prese con la scelta di una facoltà universitaria. Nei primi Anni ‘90 è stato insignito del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica. 

L’immagine in copertina è di Manuela Manfreda 

TitoloIl compasso morale del cane
AutoreAldo Recchia
CuratoreE. Catalano
Illustrato daM. Manuela
EditoreIl Raggio Verde, 2021
ISBN9791280556042
Lunghezza336 pagine
(Visited 113 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com